Ecwid Recensione: non solo il negozio online, ma anche altre opportunità commerciali

Ecwid Recensione

Ecwid è una delle migliori piattaforme per la creazione di piattaforme di trading sulla base di siti web ordinari, pagine web, pagine nei social network e mercati. Un approccio fondamentalmente nuovo all’e-commerce è stato apprezzato da milioni di imprenditori in tutto il mondo.

Cos’è Ecwid?

Il pubblico del servizio è costituito da piccole e medie imprese. Principianti, professionisti – non importa. Ecwid fornisce un discreto livello di funzionalità combinato con la convenienza e la facilità d’uso. Non c’è bisogno di avere competenze di programmazione e di progettazione. Tutto è già pronto e configurato in modo ottimale – è sufficiente aggiungere prodotti, scegliere/regolare i canali di vendita necessari, organizzare la vetrina in un’interfaccia chiara e iniziare a fare trading. 

Su questa piattaforma è possibile testare e vendere fino a 10 prodotti gratuitamente – non male per cominciare. Per esempio, potrebbero essere 10 smartphone o custodie, prodotti fatti a mano o qualcosa di simile. 

Ecwid offre tre approcci per creare un negozio online. Il primo è quello di utilizzare un sito di avvio su Ecwid. Il secondo – l’aggiunta di un catalogo ad un sito separato sviluppato su un altro CMS, costruttore di siti web o framework. Il terzo sta lanciando un vero e proprio negozio all’interno di popolari social network. Grazie a una tale varietà di scenari, il servizio ha il più ampio pubblico possibile.

Ecwid attrae per la sua semplicità. Il sito può essere assemblato da blocchi già pronti e configurato visivamente. Il catalogo può essere aggiunto a una risorsa di terze parti incollando un codice o un widget e il negozio nei social network viene lanciato in pochi click. 

Allo stesso tempo il servizio è abbastanza flessibile da supportare il lavoro di progetti molto grandi – a tariffa illimitata il numero di prodotti non è limitato.

Tutte queste caratteristiche rendono Ecwid uno strumento universale per la creazione di negozi online, che può essere utile sia per le piccole imprese che per la grande distribuzione.

Design e modelli

Ecwid non è un costruttore di siti web nel senso usuale del termine. Il posizionamento dei negozi è possibile su un sotto dominio di hosting nativo – questa è una delle opzioni possibili. Il design si riduce ai parametri dell’aspetto e della struttura della vetrina, che funzionerà ovunque lo si integri. Nel complesso, l’aspetto è buono – l’attenzione è rivolta ai prodotti, all’ergonomia e al comfort per i clienti.

Ecwid  site

È possibile personalizzare il formato di uscita della vetrina nella sezione “Configurazione/Progettazione“. Sono disponibili i seguenti parametri:

  • Dimensioni dell’immagine – grande, media, piccola. La differenza sta nel numero di prodotti che è possibile visualizzare su una sola pagina. Quelli grandi sembrano più informativi, ma c’è più spazio per quelli piccoli. Si consiglia di optare per “medium”
  • Formato immagine – il rapporto di aspetto delle foto del prodotto: 1:1, 4:3, 3:2, 3:4 e 2:3 Scegliete quelli che corrispondono alle illustrazioni disponibili, allora tutto avrà un bell’aspetto. È anche possibile attivare la regolazione dello sfondo per le immagini
  • Informazioni sul prodotto – selezionare i campi di dati da visualizzare: titolo, prezzo, articolo, pulsante di acquisto, foto aggiuntive. Tutto questo può essere allineato in modo appropriato e si può aggiungere una cornice intorno alle immagini per il contrasto
  • Nomi delle categorie di prodotti – selezionare la modalità di visualizzazione delle categorie di prodotti: nell’immagine, sotto l’immagine, con il mouse o nascosto
  • Layout della pagina del prodotto: selezionare il formato del layout della vetrina: 2 o 3 colonne, descrizione del prodotto a sinistra, a destra o sotto l’immagine
  • Visualizzazione della galleria prodotti: scegliere il layout delle foto aggiuntive: orizzontale, verticale o a schermo intero. Questa impostazione cambia significativamente la percezione della vetrina, controlla tutte le opzioni, scegli la migliore
  • Informazioni sulla pagina del prodotto – scegliere l’ordine e la natura dei dettagli del prodotto (titolo, titolo dell’articolo, prezzo, prezzi all’ingrosso, descrizione, quantità, pulsanti “Condividi”/”Preferiti”, ecc.)
  • Personalizzazione del catalogo – possibilità di impostare lo schema dei colori del catalogo in base al sito, al menu aggiuntivo, alla catena di navigazione, al campo di ordinamento e al pulsante di login se si desidera registrarsi prima dell’acquisto

Con queste impostazioni è possibile costruire una vetrina adattiva per il vostro negozio. Il design si rivela semplice ma funzionale. Questo ti permette di aggiungere la tua vetrina a qualsiasi sito web e avrà un aspetto molto organico. Se avete bisogno di adattare il design della vetrina in conformità con la stilistica del sito web, allora potete creare il vostro tema CSS. Di conseguenza – i negozi Ecwid hanno un design piacevole, pulito e funzionale di default.

Come funziona Ecwid

Ecwid offre di coprire tutti i possibili canali di vendita. Si crea un’unica vetrina che può essere utilizzata come sito web separato, ospitata su altri portali o social network e persino distribuita tramite la propria applicazione mobile. La funzionalità funzionerà allo stesso modo su qualsiasi piattaforma:

  • Schede prodotto con foto, descrizioni, prezzi, opzioni di bundling.
  • Carrello per il checkout
  • Pagamento della merce online
  • Scelta del metodo di spedizione
  • Proteggere le informazioni personali dell’acquirente, comprese le informazioni di pagamento

Dopo la registrazione su Ecwid si ottiene un sito web di avvio gratuito. Si tratta di una versione di una pagina con un negozio incorporato. Tutto quello che dovete fare per iniziare a vendere è cambiare le foto e le descrizioni o cambiare il design, se lo desiderate. L’elenco dei passi obbligatori si trova nell’assistente di configurazione, che si apre quando si entra per la prima volta nel pannello di controllo. 

L’insieme minimo di azioni è il seguente:

  1. Creazione di un conto
  2. Lanciare il negozio
  3. Aggiunta di prodotti. Ci sono esempi nel catalogo, è possibile cancellarli o modificarli
  4. Controllo delle impostazioni geografiche. Oltre al paese è necessario selezionare la valuta e l’unità di peso
  5. Impostazione dei metodi di consegna
  6. Configurazione dei metodi di accettazione dei pagamenti

È possibile fare a meno dell’assistente di configurazione. Il pannello di controllo offre una struttura molto semplice:

  • Sezione ”Gestione del negozio”. Include strumenti per la gestione delle vendite, il catalogo e la promozione. C’è anche una scheda con i rapporti sul lavoro del negozio
  • La sezione “Canali di vendita” offre la possibilità di impostare diverse varianti di distribuzione della merce: attraverso altri siti, social network, marketplace
  • La sezione ”Configurazione” contiene le impostazioni di progettazione, pagamento e consegna, nonché un link al negozio dell’applicazione per espandere le funzionalità di base del servizio

Dopo aver configurato il sito di base si seleziona quali altri canali di vendita utilizzare:

  1. Lanciare il negozio nei social network: Instagram, Facebook
  2. Carica la merce sui mercati più popolari: Amazon, Google Shopping, eBay
  3. Posizionare un widget di prodotto sulla pagina di qualsiasi sito web o aggiungere una vetrina come pagina separata
  4. Utilizzare l’applicazione mobile del negozio.

Gli ordini da tutti i canali vengono raccolti in un unico pannello di amministrazione Eswid. Da qui è possibile elaborarli e realizzarli, per poi aggiornare il catalogo con le bilance dei prodotti. I cambiamenti saranno sincronizzati su tutti i canali di vendita.

Oltre alla vendita di prodotti e servizi fisici la piattaforma permette di organizzare la vendita di beni digitali: musica, libri, foto, video. Ecwid fornisce l’hosting, quindi non c’è bisogno di cercare altri siti per memorizzare i file. La dimensione del file dipende dal piano di hosting. Il massimo disponibile è di 10 GB per file.

Pagamento e spedizione

Ecwid supporta diversi metodi di pagamento per le merci:

  • Carta di credito. Per implementare questo metodo è necessario collegare al negozio uno dei sistemi di pagamento disponibili. In totale nella lista dei servizi supportati circa 50 nomi Per la connessione di ogni sistema di pagamento c’è un’istruzione dettagliata in Ecwid knowledge base
  • Soldi elettronici. Anche il sistema di pagamento è necessario per l’elaborazione
  • Al momento dell’impostazione è possibile modificare il nome del metodo, aggiungere una nota o istruzioni dettagliate
  • Bonifico bancario. Aggiunto manualmente nella sezione con metodi di pagamento offline. Al momento della modifica, si scrive dove inviare il denaro o si dice al cliente come ottenere i propri dati

Una volta impostati i metodi di pagamento, dovrete selezionare le opzioni di spedizione. Ecwid permette di creare zone geografiche con diversi metodi di spedizione. Ad esempio, se il prodotto si trova fisicamente a Roma, i residenti di quella città hanno la possibilità di ritirarlo personalmente. Per gli acquirenti di altre regioni l’auto-pickup non è adatto, quindi non ha senso mostrarlo tra i metodi di consegna. 

È inoltre possibile vietare la consegna in determinate aree. Il tentativo di consegnare ad un indirizzo in una zona inaccessibile vi informerà che è impossibile.

Per il calcolo delle tariffe di spedizione è possibile scegliere tra quattro strategie:

  1. Calcolo automatico – il tasso è calcolato dalla società che consegnerà l’articolo
  2. Calcolo individuale: è possibile impostare le proprie tariffe in base al peso del prodotto o al valore dell’ordine
  3. Tariffa fissa – è possibile scegliere un valore medio e impostarlo per tutti i prodotti
  4. Spedizione gratuita. Il modo più comune è la spedizione gratuita quando si effettua un acquisto al di sopra di un certo importo.

La configurazione della spedizione è descritta in dettaglio nella knowledge base di Ecwid. Le istruzioni vi aiutano a scegliere le opzioni appropriate e a fissare tariffe eque.

Applicazione mobile per la gestione

Già nel piano iniziale a pagamento, i proprietari dei negozi hanno accesso a un’applicazione Android e iOS attraverso la quale possono eseguire operazioni di base di gestione del sito:

  1. Aggiungi i prodotti insieme a foto, descrizioni e prezzi
  2. Tracciare l’inventario utilizzando la funzione di scansione dei codici a barre
  3. Ricevere le notifiche di nuovi acquisti
  4. Elaborare gli ordini: cambiare stato, contattare il cliente, accettare il pagamento
  5. Promuovi i prodotti e racconta le nuove promozioni attraverso i social media utilizzando la funzione Share
  6. Generare coupon di sconto e gestire programmi di bonus.

L’applicazione mobile può essere provata gratuitamente per 14 giorni. Per avere accesso illimitato al suo utilizzo, è necessario acquistare una delle tariffe a pagamento di Ecwid.

Opportunità di marketing sulla piattaforma Ecwid

Ecwid fornisce un solido spazio per la pubblicità dei prodotti. Sia all’interno del trading floor che su servizi esterni. Campagne promozionali su Google, Facebook, promozione delle vendite con buoni sconto, promozioni e prezzi all’ingrosso, abbandono del carrello con promemoria via e-mail, utilizzo del retargeting per il ritorno dei clienti al negozio, mailing automatico – tutto questo arsenale aiuterà ad aumentare le vendite.

Tutti i dati delle vostre attività di marketing sono raccolti in report dettagliati e di facile comprensione. Sarete in grado di analizzare l’efficacia della pubblicità, correggendo il corso se necessario.

Canali di vendita

La principale carta vincente di Ecwid è la capacità di vendita multicanale. Il servizio offre il trading su Facebook e Facebook Messenger, Instagram, eBay, Amazon e Google Shopping. Tutti questi canali di vendita sono rintracciabili dall’applicazione mobile. L’integrazione è comoda, non dovrete allestire una vetrina a parte per ogni punto vendita. 

Canali di vendita

Formattatelo correttamente e poi sincronizzatelo con il giusto set di siti – sarà identico su ognuno di essi. Le modifiche saranno adottate a livello centrale per tutti i canali di vendita sincronizzati – un grande vantaggio. Gestire le impostazioni di un singolo negozio, che serve più punti vendita contemporaneamente. Efficiente.

C’è anche ShopApp, un’applicazione che puoi usare per vendere i tuoi prodotti agli utenti iOS e Android. Da non confondere con l’app per la gestione del negozio – sono due prodotti diversi. Ora stiamo parlando di un canale di vendita aggiuntivo. Il vostro negozio avrà un’applicazione di marca, che di per sé è solitamente costosa. Anche qui non è gratuito: se paghi Unlimited per un anno in anticipo, lo otterrai in circa un mese presentando una domanda agli sviluppatori (lo faranno individualmente).

App per il negozio online

È possibile scaricarlo dall’Apple Store o da Google Play. L’app contiene link al negozio principale, profili dei social media e modi per contattarvi (posta, telefono, messaggeri). In conclusione, sul piano Unlimited, si ottengono tutti i chip del piano senior e un bonus di questa applicazione – abbastanza buono.

È possibile vendere anche da qualsiasi altro sito. Ufficialmente, la sezione del canale di vendita rivendica il supporto per WordPress, Wix, Weebly, Adobe Muse, Joomla, RapidWeaver e Squarespace. Infatti, sarete in grado di integrare un negozio Ecwid in qualsiasi motore che permetta l’inserimento di codice. Ad esempio, uKit ha un widget per l’integrazione del negozio Ecwid già pronto. Qualsiasi sito creato da zero può diventare un negozio anche se il motore non ha tale funzionalità fuori dagli schemi.

La vetrina con tutti gli strumenti necessari (pagamento, feedback, spedizione, ecc.) può operare con successo su decine di siti di terze parti. Ecwid consente di aggiungere il codice JavaScript di affiliazione al conto per gli ordini completati. Questo vi permette di vedere da quali siti provengono i vostri ordini e di regolare la vostra interazione con i partner ampliando i termini di cooperazione da qualche parte o rifiutandoli da qualche parte.

Come posso collegare la mia vetrina Ecwid ad un altro sito?

È molto semplice. Scegliere la pagina appropriata del sito web per ospitare la vetrina e incollare il codice, che può essere ottenuto dalla sezione “Tutti i canali di vendita”/”Proprio sito web creato da zero” (in fondo alla lista dei sistemi supportati). Copiare il codice negli appunti, aprire l’editor HTML della pagina e incollarvi il codice, salvare il risultato e aggiornare la pagina. Nell’area del contenuto del modello apparirà la vetrina.

Inoltre, è possibile aggiungere ulteriori widget al sito web: menu delle categorie, carrello e ricerca dei prodotti. Tutto questo avviene secondo lo stesso schema: ottenere il codice, aggiungere alla pagina, aggiornare. Di conseguenza, è possibile configurare la presentazione del negozio su diversi siti – in un luogo più completo, in una versione semplificata per servire una vetrina. In ogni caso, in qualsiasi variante del negozio, il cliente potrà ordinare un prodotto pagandolo online.

Il negozio di applicazioni

Ecwid ha una libreria integrata di varie applicazioni, che aiuterà ad utilizzare le risorse di questa piattaforma in modo più efficace. Tutti sono classificati per: raccomandate, nuove, gratuite, marketing, store design, dropshipping, servizio di dropshipping, servizio di catalogo e ordine, spedizione, analisi e report, assistenza clienti, strumenti, gestione del conto.

Il negozio di applicazioni

Ci sono circa 40 applicazioni disponibili gratuitamente. Alcuni di loro hanno versioni a pagamento con funzionalità avanzate. In tutta franchezza, è possibile utilizzare in tutta sicurezza le applicazioni gratuite, che forniranno tutto il lavoro di base del negozio online. 

Ottimizzazione Ecwid per Google

Ecwid dispone di un sufficiente set standard di strumenti per l’ottimizzazione delle pagine sui motori di ricerca. Genera automaticamente il CNC delle pagine dei prodotti a partire dai loro titoli, che possono essere modificati manualmente su piani a pagamento. Anche una mappa del sito e robots.txt vengono raccolti e aggiornati automaticamente. Gli Alt tag vengono generati automaticamente per tutte le immagini, così come i meta tag per ogni prodotto (titolo e descrizione). È possibile impostare la visualizzazione dei link nei motori di ricerca, oltre a non consentire manualmente l’indicizzazione del sito.

Ecwid utilizza il micro-parsing di Schema.org, aggiungendolo automaticamente a tutte le pagine. La piattaforma è scritta in JavaScript, quindi il codice incorporato nei siti non contiene dati di prodotto, tutto viene tirato dentro al volo mentre la pagina si carica, il che permette di integrare il negozio quasi ovunque. I motori di ricerca trovano difficile indicizzare tali informazioni, così Ecwid crea copie HTML statiche delle pagine di categoria/beni e permette loro di essere indicizzate dai motori di ricerca.

Sono stati ottimizzati anche i link, la cui parte caratteristica per JavaScript è il “#! – hashbench, che influisce negativamente sulla percezione, sulla leggibilità dei link. In Equid si è liberato di questo prefisso, i link sembrano chiari e belli. Per il sito di avvio è possibile collegare il proprio dominio e il certificato di sicurezza SSL – fattori importanti che influenzano la classifica e la fiducia dei visitatori del negozio. La sincronizzazione del sito con Google Analytics garantisce statistiche accurate per l’analisi.

Anche le recensioni dei clienti e le valutazioni dei prodotti giocano un ruolo importante nella promozione. È possibile ottenere ulteriori commenti grazie ad alcune app dello store come Trustami e HelpfulCrowd. Utilizzate anche i pulsanti dei social media “Share” sulla vetrina e nel cruscotto della scheda prodotto – da qui potete anche inviare i dati del prodotto a Twitter e Facebook. Beh, in generale, tutti i vostri canali di vendita sono essenzialmente collegamenti al principale, il negozio di avvio. Più si parla del negozio sul web, meglio è.

Costi di Ecwid

Ecwid può essere utilizzato gratuitamente per pubblicare 10 prodotti sul sito di avvio. Supporto tecnico per posta. Possibilità di integrare la vostra vetrina in altri siti web. I piani a pagamento offrono più funzionalità. Se si paga con un anno di anticipo, il loro prezzo mensile è notevolmente inferiore. I prezzi mensili e le loro descrizioni:

  1. Venture €15.00/mese (€12.50/mese quota annuale) – traffico illimitato e il numero di vetrine, 100 prodotti, nessuna commissione sulle vendite, negozi in Facebook/Instagram, Site Management Application per Android/iOS, download di file di beni digitali fino a 25 GB, SEO avanzato e strumenti di marketing, accesso a tutte le applicazioni del negozio, supporto tecnico tramite live chat
  2. Business €35.00/mese (€29.17/mese quota annuale) – 2500 merci, vendite sul mercato (eBay, Amazon, ecc.), strumenti di marketing avanzati, calcolo delle consegne in base alle dimensioni delle merci, tracciamento dei carrelli abbandonati, filtraggio delle merci in base alle proprietà, 2 conti cliente, supporto tecnico per telefono e chat, 2 ore specialistiche per sviluppare qualcosa di non standard per il tuo sito
  3. Illimitato €99.00/mese (€82.50/mese quota annuale) – prodotti illimitati e tutto il resto, servizio prioritario, applicazione mobile per i clienti, 12 ore per lo sviluppo di funzionalità atipiche per il sito.
Costi di Ecwid

E’ tutto ovvio: quanto più costosa è la tariffa, tanto più grande può essere costruito il negozio e tanto più i clienti più fedeli possono essere attratti attraverso strumenti di marketing, canali di vendita aggiuntivi e incentivi. A malapena un mese è abbastanza tempo per girarsi e assaporare i benefici del trading con Ecwid. Provate la piattaforma gratuitamente e poi firmate un contratto di locazione di un anno. Questa piattaforma di e-commerce si ripaga rapidamente, non fosse altro che per le vendite multicanale, per l’elevato numero di transazioni concluse.

Conclusione

Le capacità di Ecwid sono sufficienti per condurre efficacemente l’e-commerce con un’ampia copertura di piattaforme di trading. Praticamente tutto è fornito. Ciò che non era nel pacchetto base sarà disponibile tra le applicazioni gratuite del negozio. Tutto è molto buono in termini di pagamento/consegna, transazioni di merce, marketing e statistiche. Non dimenticate le applicazioni mobili – per la gestione del negozio e per il lato cliente. Inoltre, è possibile prendere appunti nel pannello di amministrazione e fare una lista delle cose da fare.

Si dovrebbe menzionare separatamente la base di conoscenza ben organizzata che spiega praticamente tutto ciò che si può fare con il vostro negozio Ecwid. Quasi tutte le sezioni del pannello di controllo hanno link a tutorial. Risparmiate il vostro tempo – leggetele, ci sono molte sfumature interessanti che vi saranno utili e renderanno il vostro flusso di lavoro più efficiente.

Nel complesso, la piattaforma è una macchina seria e versatile per la vendita di beni convenzionali e digitali. Strettamente integrato con molti servizi popolari. Apre molte prospettive.